fbpx

PERCHÉ SPONSORIZZARE LA GIORNATA DEL TRADUTTORE?

 

Per sfruttare la visibilità garantita dalla GdT: i canali di marketing della GdT e delle due scuole organizzatrici coinvolgono un grandissimo numero di operatori del settore della traduzione. Le tre pagine Facebook raggiungono oltre 25000 utenti e le mailing list delle scuole contano ormai 7000 destinatari.

Per legare il proprio brand a un convegno di alto livello, come confermato dai giudizi dei partecipanti: negli anni la GdT ha ottenuto un voto medio di 4,8 su 5 nel sondaggio post-evento. Nel corso delle 6 edizioni, la GdT è stata apprezzata per l’eccellente qualità dei contenuti e dell’organizzazione, diventando un appuntamento fisso per molti professionisti del settore e registrando il tutto esaurito negli ultimi due anni, con una media di circa 200 partecipanti a edizione.

Per appoggiare un’iniziativa unica, che ora mira ad aprirsi anche all’estero. Già dalla scorsa edizione, e ancor più con quella del 2019, la GdT ha stretto e stringerà collaborazioni con organizzazioni ed eventi omologhi di altri Paesi. La prima partnership internazionale è stata con ISTRAD (Spagna) nel 2018 ed è tutt’ora in corso, mentre da quest’anno è stato avviato il gemellaggio anche con Dimetra Academy (Grecia).

Diventa sponsor

Sostieni La Giornata del Traduttore scegliendo tra le opzioni disponibili. Clicca sulle singole voci oppure scarica la brochure per conoscere i dettagli delle singole opportunità di sponsorizzazione.

Lo staff della GdT valuta inoltre proposte di sponsorizzazione tecnica che prevedano benefit per i partecipanti o per la conferenza. Scrivici la tua proposta utilizzando il modulo sulla pagina Contatti.

Diventa espositore

Nella nuova sede del Palazzo dei Congressi di Pisa, gli sponsor della Giornata del Traduttore che decideranno di utilizzare lo spazio espositivo potranno incontrare i partecipanti e organizzare dimostrazioni, distribuire materiale e farsi conoscere.